La coppa dalle grandi orecchie

Ieri sera, 30 agosto, si sono tenuti i sorteggi della prossima edizione della Champion’s League, che io a volte chiamo ancora Coppa dei Campioni. Ma visto che in quest’ultima ci giocavano solo le squadre vincitrici dei rispettivi campionati e nella “Champion’s” giocano invece 32 squadre con un meccanismo che definire perverso è un complimento (tutto a causa dell’aumento dei soldi in circolazione e dei diritti TV), allora parliamo di “Champion’s League”.

Le quattro squadre italiane che vi parteciperanno, qualificate direttamente a questa fase in virtù di una classifica Uefa favorevole, saranno Juve, Napoli, Roma e Inter.

Il sorteggio è la fase in cui speri sempre di prendere una squadra scarsa e invece poi ti capita il Real (alla Roma) o il Barcellona (all’Inter).

Ma io oggi vi voglio spiegare perché, secondo me, il sorteggio è andato bene solo alla Roma.

In primis, mi spoglio dalla retorica del tifoso ed evito pensieri del tipo: “se vuoi passare il turno devi vincere comunque”, “prima o poi quelle forti le incontri” e baggianate simili.

Ditemi voi se è la stessa cosa giocare contro il Manchester City e lo Young Boys. Se è la stessa cosa, il problema allora è di chi le affronta.

Quindi, per dimostrare la mia tesi, mi affido a qualche numero.

Intanto, la graduatoria della Uefa (il famigerato ranking), illustrato in fig. 1. Le posizioni non sono quelle effettive, ma da 1 a 32, in ordine di classifica.

Dl3QNH_XcAI8cKw

Di fianco al nome del gruppo ci sono tre numeri, dati dalla somma del ranking delle prime 2 del gruppo, dalle prime tre e da tutte e quattro. Ovviamente, più basso è il numero, più difficile è l’incontro.

Esempio. Se le prime due sommano un coefficiente 15 (come Bayern e Benfica, o Juve e Manchester), per la terza sarà più complicato superarle; se fanno 36 (come Lokomotiv e Porto), la possibilità che la terza se la possa giocare è più alta, purché il suo ranking non sia molto alto. Idem per quanto riguarda la quarta nei confronti delle prime due e delle prime tre.

Ma poi mi è venuto in mente che il ranking Uefa non è il solo parametro su cui dovevo ragionare, quindi sono andato su “transfermarkt.it” e ho preso il valore economico delle squadre, facendo lo stesso giochetto (figura 2).

Dl3QNH_XcAI8cKw111

Qui le cose sono ancora più chiare. Alcune squadre sono addirittura oltre la centesima posizione, quindi valgono 100.

Nei quattro gironi con le suddette, diciamo che la classifica avulsa tra le prime tre sarà importantissima. Ma mentre nei gironi di Napoli e Juve vige un forte equilibrio tra le prime tre e in quello del Bayern l’equilibrio è tra la seconda e la terza (quindi vita facile per i tedeschi), nel girone della Roma direi che è lampante che la lotta è solo per il primo e secondo tra i capitolini e il Real. L’Inter, infine, pur essendo in quarta fascia, ha un organico che non ha nulla da invidiare, almeno sulla carta, al Tottenham. Quindi secondo me se la gioca.

Chiaro che fino al 18 settembre le mie parole hanno un valore puramente ipotetico. Da quel giorno in poi, vedremo se avevo ragione.

E non mi venite a dire che non ve l’avevo detto…

6 pensieri riguardo “La coppa dalle grandi orecchie

  1. Il problema è tutto della Juve, perché una cosa è partecipare, un’altra quella di dover arrivare in fondo.
    L’acquisto di CR7, inutile girarci intorno, serve per la CL, perché il campionato lo avete vinto anche con Vucinic e Quagliarella in attacco. E partire con l'”obbligo” di vincere non è mai piacevole.

    Piace a 1 persona

  2. Così a occhio penso anche io che molti sottovalutino il Valencia comunque si vedrà…spesso il calcio e lo sport in generale sfugge alla logica! Detto ciò…sono nostalgico anche io della coppa dei campioni e della vecchia coppa delle coppe.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...