Ciao Gae

31 anni fa ci lasciava Gaetano Scirea, molto più di un semplice giocatore di calcio

6 pensieri riguardo “Ciao Gae

  1. Ciao. Hai sentito che cosa ha detto Gravina? Alla FIGC stanno studiando una “riforma” del campionato di serie A, che sarà diviso in tre fasi: l’ultima, per l’assegnazione dello scudetto, sarà una final eight
    Final eight???
    Ma che cosa ha fatto, a questa gente, la nostra lingua nazionale? Possibile che non riescano a immaginare un nome italiano per le loro genialate?
    Francamente penso che, per un campionato così concepito, la denominazione più appropriata sia “tentativo ennesimo di danneggiare la Juventus”: è in buon italiano e spiega con precisione di che cosa si tratta.
    Basta con l’ipocrisia e con l’analfabetismo di ritorno.
    A presto 🙂

    Piace a 1 persona

    1. Come ha detto De Laurentis, per interrompere la continuità penalizzante. Ma sai la soddisfazione di arrivare quarti e vincere lo stesso lo scudetto?
      Sull’italiano non ho più parole.
      In azienda penso di essere rimasto uno dei pochi a dire “RICAPITOLARE” invece di “Fare un RECAP”, e così via.

      Piace a 1 persona

    1. In realtà Mariella aveva il televisore rotto, quella sera, e la informò telefonicamente Tardelli, che scappò via dalla diretta RAI. Il piccolo Riccardo, invece, era dai nonni e stava aspettando di vedere i gol della Juve, poverino.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...