Incredibile, ma falso! 3

Abbiamo visto in “Incredibile, ma falso! 2” cosa sono gli “out of place artifacts”, cioè quegli oggetti ritrovati in seguito a ricerche archeologiche che non hanno una precisa collocazione temporale. Certo, se durante lo scavo di una piramide, all’interno, sepolto insieme al sarcofago, trovassimo un telefono cellulare, quello sarebbe ben difficile da spiegare. In realtà … Continua a leggere Incredibile, ma falso! 3

Incredibile, ma falso! 2

L’attendibilità delle fonti è uno degli elementi più importanti per il controllo della qualità dell’informazione. Internet è come un supermercato dove si possono trovare tutti i tipi di cibo, anche quelli dannosi. Lo abbiamo visto in “Incredibile, ma falso”, come addirittura esistano giornali che fanno delle “fake news” la propria linea editoriale. Ma oltre alla … Continua a leggere Incredibile, ma falso! 2

Incredibile, ma falso!

Per sapere le cose, bisogna studiarle, non leggerle. Perché leggere è importante, ma è solo una delle fasi dello studio. E se uno legge solamente, senza passare alle altre fasi, tra le quali c'è il controllo delle fonti, rischia anche di imparare cose errate. Se si dovesse credere a tutto quello che viene raccontato o … Continua a leggere Incredibile, ma falso!