Ristoranti del futuro 3

Il nome Beatles non significa niente di preciso, ma l'assonanza con la parola inglese beetle, che significa "scarafaggio", fa sì che in Italia i quattro musicisti venissero chiamati "scarafaggi". Il termine Beatles contiene peraltro la parola Beat che significa "pulsazione" e che individua l'elemento base della musica degli anni '60, la “musica Beat”, appunto. Ma … Continua a leggere Ristoranti del futuro 3

Ristoranti del futuro 2

È forse il formaggio sardo di cui si parla di più al mondo. “Su Casu Martzu”, tradotto letteralmente “il formaggio marcio”, è uno dei prodotti più particolari del mondo. Ovviamente, comprendo la titubanza di chi incontra per la prima volta sulla sua tavola la mitica forma di formaggio con i vermi ma chi supera la … Continua a leggere Ristoranti del futuro 2

Ristoranti del futuro

Qualche giorno fa, leggendo una notizia, ho sobbalzato. Un paio di anni fa, un mio amico, in chat, espresse l’idea di aprire un’attività tutti insieme. Fin qui, nulla di strano, poiché proponeva l’apertura di un ristorante. Tanti sono quelli che, ad un certo punto della propria vita, voltano pagina e, come diceva il personaggio di … Continua a leggere Ristoranti del futuro

Un nodo gordiano

Gordio era un contadino e viveva in Frigia. La Frigia (in greco: Φρυγία) era una regione storica dell'Anatolia centrale, abitata dai Frigi, che si stabilirono nella zona nel 1200 - 1100 a.C. circa, estendendosi ad oriente fino al fiume Halys, dove adesso si trova Ankara, e a occidente alle coste del Mare Egeo. Quando un'aquila … Continua a leggere Un nodo gordiano

Una questione spinosa

Dopo aver parlato di latte (in “Un'impresa titanica”) e di zucchero (parlando di Nutella ne “Il cibo degli dei”), oggi provo ad affrontare, sempre cercando di non avere preconcetti, il tema “vaccini”, di gran moda in questo periodo a causa di un decreto-legge promulgato dal governo Italiano che obbliga la fascia di età più piccola … Continua a leggere Una questione spinosa