Plagi fantastici e dove trovarli

Come ogni anno di questi tempi, Sanremo (il Festival, non il santo, che poi si scrive San Remo…) è passato e si inizia a parlare di plagi. Anzi, grazie ai social, già da qualche anno si inizia a parlare di plagi già durante la kermesse. Ah, l’espressione “kermesse” deriva dall’olandese “kerkmisse”, cioè “festa del patrono”, … Continua a leggere Plagi fantastici e dove trovarli

Annunci

Storia, magistra vitae – Il manuale Cencelli

Negli ultimi anni abbiamo sentito parlare spesso di antipolitica, che non è altro che l’insofferenza e la delegittimazione verso un certo assetto della politica, e soprattutto verso i politici e i partiti.  Essa nasce in genere dallo sdegno morale per gli scandali e per la corruzione che coinvolgono i politici, dalla rabbia e dalla protesta per … Continua a leggere Storia, magistra vitae – Il manuale Cencelli

Storia, magistra vitae – Norma Cossetto

L'incontro vede immediatamente i due pugili scambiarsi colpi al centro del ring il primo round. Benvenuti sfrutta l'allungo, Griffith preferisce la corta distanza. Il primo round è di studio. Nel secondo round, a sorpresa, Benvenuti atterra Griffith che si rialza prontamente. Benvenuti si aggiudica anche la terza ripresa. La quarta ripresa è invece equilibrata. Nella … Continua a leggere Storia, magistra vitae – Norma Cossetto

Storia, magistra vitae – Sovversione – parte quarta

L’ho premesso all’inizio di questo “polittico”, non sono né un fact-checker professionista, né un complottista minchione (scusate, ma non mi viene nessun altro aggettivo da associare a complottista), cerco sempre di basarmi sui fatti e di approfondire le fonti, anche se non sempre è possibile. Come ho spiegato più volte, su quello che pubblico ci … Continua a leggere Storia, magistra vitae – Sovversione – parte quarta

Storia, magistra vitae – Sovversione – parte terza

Yuri Bezmenov, come raccontavo in “Storia, magistra vitae - sovversione - parte seconda", era un dissidente scappato dall’URSS. Ora mi pare abbastanza chiaro che qualunque dissidente, in quanto tale, “dissenta”. Quindi tenda a parlare male del posto dal quale è scappato. Ma quello che fece Bezmenov è qualcosa di diverso. Lui raccontò. Senza giudicare, senza … Continua a leggere Storia, magistra vitae – Sovversione – parte terza