Lingue d’Italia – l’emiliano-romagnolo – parte prima

Dopo il periodo “tarantino” e quello “campano”, finita la frequentazione della Nunziatella, andai a Modena, dove frequentai l’Accademia Militare. Dopo due anni, mi recai a Roma per la scuola di Applicazione. Poi fui trasferito a Merano, in provincia di Bolzano. Dopo poco più di due anni mi spostai a Budrio, in provincia di Bologna e … Continua a leggere Lingue d’Italia – l’emiliano-romagnolo – parte prima

Carbonaro di calcio

Il lunedì mattina in Italia si discute, anche animatamente. Di cosa? Semplice, di calcio. Nell’Italia malata di calcio le esagerazioni sembrano oramai la norma. L’Italia è l’unico paese al mondo con tre quotidiani sportivi (forse é più corretto dire "l'unico paese al mondo con 3 quotidiani che, al 90%, parlano solo e soltanto di calcio") che … Continua a leggere Carbonaro di calcio