La musica è finita? – parte terza

In “La musica è finita – parte seconda”, avevo raccontato come nel 1962 i produttori rifiutarono i Beatles considerandoli dei capelloni rumorosi. Ma, a prescindere da quello che pensavano quelli della Decca Records, negli anni ’60 ci fu un fiorire di gruppi o artisti “chitarristici”, che, con l’avvento di strumenti di amplificazione sempre più sofisticati … Continua a leggere La musica è finita? – parte terza