Storia, magistra vitae – Unità d’Italia

Che siamo un popolo litigioso, l’ho già raccontato altre volte in queste pagine. In “Carbonaro di calcio”, ad esempio, parlai del campanilismo. Ma il calcio, in fondo, è uno spettacolo, quindi, tranne quelli che usano il calcio come scusa (parlo di quei teppisti che si proclamano tifosi, usando nomi tipo “hooligans”, “ultras”, ma che in …

Storia magistra vitae – Roma

Ci sono fenomeni che tendono a ripetersi: quando siete sotto la doccia, per esempio, il telefono o il citofono cominciano a suonare… Il noto filosofo napoletano Giambattista Vico elaborò una teoria sulla storia umana assai singolare. Era convinto che la storia fosse caratterizzata dal continuo e incessante ripetersi di tre cicli distinti: l’età primitiva e …

Storia magistra vitae – Etiopia

Come ho detto in Storia, magistra vitae – Marocchinate, “Sabato 12 marzo 1938, Hitler invase l’Austria e senza sparare un colpo, ne prese possesso (la famosa anschluss, annessione). Personalmente faccio partire la seconda guerra mondiale da questo episodio e non dall’invasione della Polonia, avvenuta nel 1939.” In effetti, anche se la data ufficiale è il …

Storia magistra vitae – Siria

Qualche giorno fa il Consiglio di sicurezza dell'Onu ha adottato all'unanimità una risoluzione che chiede lo stop ai bombardamenti per “almeno 30 giorni” in tutto il Paese, inclusa l'area di Ghouta, ultimo baluardo dei ribelli in prossimità di Damasco e teatro di una pesantissima offensiva delle forze fedeli al presidente Bashar al Assad. Il “cessate il …

Storia magistra vitae – Sigonella

Ottobre 1985. Io iniziavo il mio secondo anno alla “Scuola Militare Nunziatella”; prima in classifica era “Money for Nothing” dei Dire Straits, ma la hit dell’anno era stata “We are the World”, degli “Usa (United Support of Artists, non Stati Uniti) for Africa”. La Juventus si avviava, inconsapevole in quel momento, a vincere l’ennesimo scudetto, …